Buongiorno,
ho effettuato presso la mia villetta interventi di riqualificazione energetica, per i quali l’impresa esecutrice mi ha rilasciato la comunicazione di fine lavori.
Il saldo delle spese, come da contratto, verrà effettuato più avanti. Nella comunicazione da trasmettere all’ENEA posso indicare anche le spese da sostenersi o solo quelle già sostenute?

La comunicazione telematica all’ENEA deve essere effettuata entro 90 giorni solari dal termine dei lavori.

Nella richiesta di detrazione si possano riportare sia tutte le spese già sostenute, che quelle da sostenersi.

Qualora, ad una successiva verifica l’importo finale dei lavori dovesse variare rispetto all’importo riportato nella documentazione trasmessa, si ricorda che la pratica può essere riaperta e modificata entro il termine di presentazione della dichiarazione dei redditi relativa all’anno di fine dei lavori.

Per quanto riguarda il recupero delle spese sostenute, vige il criterio di cassa, e quindi quanto pagato in un determinato anno potrà iniziare ad essere portato in detrazione con la denuncia dei redditi dell’anno successivo.