Feb 26, 2020

You Are Here: Home / 26 Feb 2020

Rinnovabili, parte la rivoluzione degli impianti in condivisione

Categories: Tags:

comunitaenergeticheAnche in Italia potranno nascere a breve le comunità energetiche. Gruppi di cittadini, condomini dello stesso palazzo, commercianti o piccoli imprenditori dello stesso distretto potranno affrontare insieme la spesa di un impianto per la produzione di energia rinnovabile, come ad esempio un impianto fotovoltaico o eolico, e dividere tra loro l’energia così prodotta.

Energia che potrà essere autoconsumata istantaneamente o immagazzinata per essere utilizzata quando necessario. In questo modo si apre la strada per progetti locali di impianti solari in autoproduzione, ma anche per scambiare localmente l’energia in eccesso, con riduzione di sprechi e vantaggi tanto ambientali quanto economici per imprese, famiglie e comunità.

Gli impianti per la produzione di energia rinnovabile dovranno avere una potenza complessiva non superiore a 200 kW ed entrare in esercizio dopo l’entrata in vigore della legge di conversione del decreto Milleproroghe 2020 ed entro i sessanta giorni successivi all’entrata in vigore del provvedimento che recepisce la direttiva (UE) 2018/2001.

read more →