Feb 28, 2020

You Are Here: Home / 28 Feb 2020

Puffer accumulo per autoconsumo

Categories: Tags:

Salve, vi vorrei sottoporre una domanda per quanto riguarda l’autoconsumo in esubero che avrò, sicuramente, con la produzione del mio impianto fotovoltaico da 5.2 kw (sovradimensionato in funzione di un acquisto prossimo di una pompa di calore per riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria). Per l’autoconsumo è possibile momentaneamente istallare un puffer di accumulo?

Buongiorno, riscaldare il puffer con il fotovoltaico è assolutamente possibile e fattibile. Nei sistemi che progettiamo prevediamo resistenze con relé per massimizzare l’autoconsumo.
La sua idea di sovradimensionare l’ impianto in vista di una pompa di calore è stata corretta.
Questo le consente nel breve termine di avere un unico impianto e non eventualmente due sezioni come avrebbe dovuto avere nel caso di un successivo potenziamento.
Per fornirvi dei valori attendibili per una pompa di calore servono ulteriori informazioni, meglio se possiamo avere la planimetria, i consumi mensili di energia elettrica e gas, le persone residenti, e meglio ancora se ha con se la legge10 redatta dal professionista per dimensionare il fabbisogno termico della sua abitazione e pertanto consentirci di abbinare al meglio la pompa di calore.
In base ai valori che poi usciranno valuteremo se procedere con un sistema combinato pompa di calore per acs e riscaldamento oppure mantenere i due sistemi separati con eventuale integrazione per l’acqua sanitaria.