bonus facciate

You Are Here: Home / Archives / Tag / bonus facciate

Bonus facciate 2020

Categories: Tags:

Buongiorno, potete darmi qualche chiarimento su modalità e adempimenti necessari per ottenere le agevolazioni previste per il bonus facciate?

Di seguito i principali adempimenti per usufruire dell’agevolazione fiscale prevista dal bonus facciate, introdotto dalla legge di bilancio 2020:

  • obbligo di effettuare il pagamento con bonifico bancario o postale
  • invio all’Enea, entro 90 giorni dal termine dei lavori, di una scheda descrittiva, solo per gli interventi influenti dal punto di vista termico o che interessano oltre il 10% dell’intonaco della superficie disperdente lorda complessiva dell’edificio
  • comunicazione preventiva all’Asl di competenza, se prevista dalla normativa sulla sicurezza dei cantieri
  • indicazione in dichiarazione dei redditi dei dati catastali identificativi dell’immobile.

Occorre, inoltre, conservare i documenti inerenti gli interventi realizzati, quali fatture, ricevute bonifico, abilitazioni amministrative, delibera assembleare e tabella millesimale per i lavori condominiali …

Bonus facciate ed ecobonus

Categories: Tags:

Buongiorno, la detrazione prevista dal bonus facciate è cumulabile con l’agevolazione per la riqualificazione energetica degli edifici (ecobonus)?

Come precisato dall’Agenzia delle Entrate con la circolare n. 2/20, se un intervento è ammesso al bonus facciate e rientra anche tra quelli di riqualificazione energetica o tra quelli di recupero del patrimonio edilizio, per le stesse spese il contribuente potrà usufruire di una sola detrazione.
Qualora, invece, vengano effettuati interventi distinti sull’involucro riconducibili a diverse agevolazioni, si potrà usufruire di entrambe a condizione che le spese riferite ai due diversi interventi siano contabilizzate distintamente e siano rispettati gli adempimenti specificamente previsti in relazione a ciascuna detrazione.
Infine, il bonus facciate non è cumulabile con la detrazione che spetta a coloro che sono obbligati alla manutenzione, protezione o restauro dei beni vincolati in base alle disposizioni del Codice dei beni culturali e del paesaggio.